Separatori Industriali dell'Olio dall'Acqua

In numerosi settori industriali, il trattamento delle acque reflue inquinate da composti oleosi sta diventando di difficile gestione, date le normative sempre più stringenti in termini di rispetto e tutela dell’ambiente. Inoltre l’aumento dei costi per lo scarico e l’approvvigionamento di acqua pulita costringono le aziende a dover effettuare questa tipologia di trattamenti nel modo più ottimale ed economico possibile.

Separatori Acqua e Olio

Gli impianti di trattamento attuali per la separazione di acqua e olio si basano per la maggior parte su due principali tecnologie: il principio dell’evaporazione sotto vuoto ed il principio della separazione per coalescenza. Queste tipologie di impianti richiedono in generale grossi spazi di installazione, tempi lunghi e stadi successivi di trattamento per ottenere una separazione che rispetti le normative di legge vigenti. Inoltre, in molti casi, la gestione di sovraccarichi di inquinante è di difficile gestione e richiede opportune operazioni di condizionamento dei refluo in ingresso.

Il nostro metodo di separazione acqua e olio

La tecnologia sviluppata da Captive Systems permette con un singolo passaggio la rimozione e la separazione di sostanze oleose da reflui acquosi. Grazie alla elevatissima area superficiale che le micro—spugne possiedono, unita al loro forte carattere lipofilo, è possibile rimuovere in tempi brevi ed in maniera efficace olii e idrocarburi, garantendo un trattamento che rispetti le norme relative agli scarichi ed eventualmente dando la possibilità di reimmettere l’acqua trattata nel ciclo produttivo . Il separatore di acqua e olio industriale di Captive Systems non richiede ingenti spazi di installazione e può essere facilmente integrata nei sistemi di trattamento già presenti.

 

metodo di separazione acqua e olio